COVID-19 COSA SAPERE SUGLI ANIMALI

13
Agenzia immobiliare Milano vendita acquisto case immobili di pregio

I coronavirus(COV) sono dei virus che causano malattie da lievi a moderate, scaturendo anche in sindromi gravi. È importante da sottolineare che il COVID-19 non è stata la prima pandemia mortale causata da coronavirus: ricordiamo l’epidemia della syndrome di SARS che tra il 2002 e 2004 provocò la morte di circa 800 persone in 17 paesi,e quella della MERS che tra 2012 e 2014 provocò 131 morti in sette paesi. Indubbiamente numeri più bassi confrontati con Covid-19 ,ma tutte con lo stesso agente patogeno e con la stessa caratteristica:sono tutte zoonosi ,malattie che si trasmettono dagli animali all uomo. Le zoonosi sono determinate dal cosiddetto salto di specie (spillover) di virus,batteri e parassiti. Parliamo di un fenomeno millenario accentuato però da abitudini moderne.
Nei pipistrelli sono stati identificati 200 diversi coronavirus e non solo SARS-COV,MERS-COV ed il nuovo SARS-COV2,ma anche i coronavirus dell’uomo che causano il raffreddore, si sospetta derivino dai pipistrelli.
Quindi i pipistrelli sono considerati i principali serbatoi dei coronavirus mantenendone la circolazione nell ambiente e aumentandone la variabilità genetica.
La domanda che spesso mi viene posta “,ma gli animali domestici possono trasmettere il COVID-19?” Ad oggi in tutto il mondo ci sono pochissimi casi di animali colpiti da Coronavirus.In tutti questi casi alla base dell”infezione  c’e la malattia dei loro proprietari malati di covid-19.
Dunque più che degli animali domestici ,bisognerebbe preoccuparsi di quelli selvatici venduti nei “Wet Market”,è stato proprio da questi mercati ,dove le condizioni igieniche sono pressoché inesistenti, che sarebbe partita l’epidemia di coronavirus nella città cinese di Wuhan.
Cani e gatti domestici non trasmettono il virus Sars-Cov-2 ma possono venire contagiati dai loro padroni,pur non sviluppando la malattia.
Quindi rimaniamo tranquilli e non diamo ascolto alle innumerevoli fake news riguardo i nostri amici animali.
In questo periodo di contigente-emergenza sanitaria i nostri amati animali,assolvono il compito di preziose risorse per corpo e mente. Capaci di funzionare da anti-ansia naturali alleviare la solitudine ,rendendo più allegre e brillanti le giornate di anziani rimasti soli, insieme  a bambini e ragazzi spesso senza possibilità di andare a scuola e frequentare amici.
Il prossimo articolo della rubrica  Animalista si intitolerà “Allevamenti intensivi cosa ci nascondono

Lombardi Leonardi Maurizio