Da Regione Lombardia 200.000€ per Oasi Felina ad Assago

41
Agenzia immobiliare Milano vendita acquisto case immobili di pregio

La Regione Lombardia ha stanziato, con delibera XI/4381 del 03/03/2021, a favore del Comune di Assago, l’importo di euro 200 mila, per la realizzazione di un’Oasi Felina.
L’Oasi Felina è un nuovo concetto di gattile, secondo cui si predispone un’area grande, dedicata, sicura e circoscritta, in cui i felini possano vivere liberi, ma protetti, curati in modo opportuno, da volontari e/o operatori, che offrano loro adeguate attenzioni, cure e cibo.
Tale iniziativa pone in luce, in modo  davvero rilevante, come il Comune di Assago attribuisce grande importanza  agli animali, in questo caso ai gatti.  L’amore per gli animali, difatti, è sinonimo di un grado elevato di civiltà, che si esplica nei confronti di tutte le creature che popolano il creato.
È doveroso sottolineare, in merito, che il Comune di Assago è noto per essere un Comune solidale nei confronti dei propri cittadini ed anche nei confronti degli animali, ritenuti anch’essi abitanti della città.
“Desidero ringraziare, innanzitutto, la Regione Lombardia per l’importante  contributo destinato alla Città di Assago, al fine della realizzazione dell’Oasi Felina. Un grazie di cuore è rivolto, in modo prioritario, a Gianluca Comazzi, Capogruppo di Forza Italia nel Consiglio Regionale, il quale è stato l’artefice principale del progetto, firmatario della richiesta presso la Regione Lombardia  di tale notevole elargizione” ha dichiarato Lara Carano, Sindaco di Assago, la quale ha aggiunto:” E’ un ulteriore obiettivo raggiunto, nonché la realizzazione di un’ altra promessa fatta durante la campagna elettorale, che, in tal modo, è stata concretizzata. La nostra Oasi Felina, che si realizzerà con la collaborazione dell’Associazione Crazy Cat di Rozzano, ospiterà gli amici felini,  evitando, come spesso accade in tutte le città, il fenomeno del randagismo.
I gatti rappresentano parte integrante della famiglia umana e sono amici ideali dei bambini e, per tale ragione, è inderogabile il dovere di tenerli in debita  considerazione e, pertanto, tutelarli adeguatamente. La nostra Oasi si distinguerà, rispetto alle
altre oasi, per alcune importanti novità. Per il momento, preferiamo che tali diversità restino una sorpresa. Non si può non sottolineare che il nostro Comune è impegnato, da diversi anni, nella battaglia contro l’abbandono degli animali, attraverso campagne di sensibilizzazione, finalizzate ad evitare tale fenomeno, punito dalle legge mediante la detenzione.
Renderemo possibile anche l’adozione dei gatti da parte di coloro che li amano, dando loro, in tal modo, una nuova famiglia”.
Soddisfatto Gianluca Comazzi, capogruppo di Forza Italia in Consiglio regionale e firmatario dell’ordine del giorno grazie al quale la giunta regionale ha potuto stanziare il finanziamento: “L’ Oasi Felina di Assago è un progetto a cui tengo molto e che ho portato avanti assieme al sindaco Carano e a Lucia Galeone. Grazie all’importante stanziamento di Regione Lombardia potremo fornire a centinaia di gatti un ambiente sicuro e confortevole, in cui potranno muoversi liberamente. Un rifugio ideale per salvare tanti mici in difficoltà, che potranno beneficiare di cure, assistenza e di tutti i comfort”.