Dichiarazione del Presidente di Confindustria Lombardia Francesco Buzzella

12
Agenzia immobiliare Milano vendita acquisto case immobili di pregio

“Gli industriali lombardi assistono sconcertati a una crisi di governo generata chiaramente da meri calcoli elettorali. Tutto questo avviene mentre i cittadini e le imprese attendono ed esigono risposte urgenti alle numerose emergenze in corso: un tetto all’insostenibile prezzo del gas, l’abbassamento del cuneo fiscale, azioni per il contenimento dell’inflazione sono tra quelle misure che l’intero Paese non può attendere un giorno di più e che, a causa delle divisioni politiche, sono in stand-by da mesi. Confindustria Lombardia auspica perciò che il Presidente Mario Draghi possa al più presto riprendere la sua azione di governo, meglio se attraverso soluzioni che gli consentano di essere più efficace e libero dai veti di quei partiti che non lavorano per l’interesse dell’Italia”.