È online il bando Mentor 2 che offre la possibilità alle imprese di Milano, Monza Brianza e Piemonte di ospitare giovani talenti da Marocco e Tunisia in tirocinio, iscrizioni entro il 9 settembre

21
Agenzia immobiliare Milano vendita acquisto case immobili di pregio

Aperto il bando per partecipare al Progetto Mentor2, finalizzato a promuovere percorsi di mobilità circolare attraverso tirocini professionali gratuiti per giovani provenienti dal Marocco e dalla Tunisia. Destinatari dell’iniziativa sono organizzazioni e imprese pubbliche e private del settore profit o non-profit con sede operativa nell’area metropolitana di Milano, nel territorio di Monza e Brianza e in Piemonte. ll progetto è co-finanziato dal programma della Unione Europea Mobility Partnership Facility III,  gestito dall’International Centre for Migration Policy Development (ICMPD). Promotore e leader dell’inziativa è il Comune di Milano. La manifestazione di interesse  va inviata entro il 09/09/2022 h. 12:00, attraverso la Piattaforma digitale https://application.networkmentor.org/

Per informazioni: mentor@promositalia.camcom.it.

L’abbinamento aziende-candidati prevede una preselezione dei candidati da Tunisia e Marocco, individuando affinità giovani-aziende sulla base dei reciproci interessi e caratteristiche segnalate. Le aziende, dai CV ricevuti, possono intervistare online i giovani ritenuti interessanti. L’abbinamento definitivo azienda-candidati si conclude a dicembre 2022 e l’arrivo in Italia e attivazione del tirocinio è previsto indicativamente nella primavera 2023 per consentire le pratiche del visto per l’Italia e di attivazione del tirocinio.

I candidati prescelti seguono un percorso formativo pre-partenza su lingua italiana (almeno livello A1), educazione civica e soft skill per il lavoro. Il tirocinio è realizzato in conformità all’art 27 del Testo Unico sull’Immigrazione, a tempo parziale di 30 ore settimanali per consentire ulteriore formazione sulla lingua italiana, con durata di sei mesi, prorogabili di altri sei.

Promos Italia è l’agenzia nazionale del sistema camerale che supporta le imprese italiane nei processi di internazionalizzazione e affianca le istituzioni nello sviluppo dell’economia locale e nella valorizzazione del territorio. La sua mission è di preparare all’export nuove potenziali imprese esportatrici e ampliare il business internazionale di quelle già attive nei mercati esteri. Queste finalità vengono perseguite mettendo a disposizione delle PMI italiane un’ampia gamma di servizi a supporto dell’internazionalizzazione: informazione specialistica, formazione qualificata, assistenza personalizzata, incontri b2b in Italia e all’estero con operatori selezionati, soluzioni per il digital export e supporto all’accesso agli strumenti finanziari per l’internazionalizzazione. Le Camere di commercio socie di Promos Italia sono: Milano-MonzaBrianza-Lodi, Bergamo, Caserta, Catanzaro, Cosenza, Genova, Modena, Pisa, Ravenna, Sondrio, Umbria e Udine, oltre a Unioncamere, Unioncamere Lombardia e Unioncamere Emilia-Romagna.

Il Centro Estero Internazionalizzazione Piemonte ha l’impegno di supportare le aziende nello sviluppo di nuovi modelli di crescita internazionale, aiutare le aziende e gli investitori esteri a scoprire le eccellenze del territorio piemontese e ad insediarsi in Piemonte, garantire una formazione innovativa e supporto consulenziale completo per affrontare il mercato globale.