Giorgetti candidato alla presidenza della Regione Lombardia? “No grazie, sostengo l’amico Fontana”

8
Agenzia immobiliare Milano vendita acquisto case immobili di pregio

Il ministro dello Sviluppo economico smentisce le indiscrezioni di stampa su una sua possibile corsa a Palazzo Lombardia per superare l’impasse causato dallo scontro tra il governatore uscente e la sua vice Moratti

Sulla stampa emerge la suggestiva ipotesi di una candidatura di Giancarlo Giorgetti alla presidenza della Regione Lombardia. Ma il rumour non trova riscontro nei piani alti di palazzo Lombardia. “Il nostro candidato è Attilio Fontana“, ribadiscono infatti fonti qualificate della Lega, commentando i retroscena su una possibile candidatura del ministro dello Sviluppo economico per le prossime regionali.

Secondo quanto riportato questa mattina dalla stampa, la questione delle candidature per le elezioni regionali sarebbe stata affrontata nel vertice di centrodestra che si è tenuto ieri a Montecitorio tra i leader dei partiti della coalizione. Il nome di Giorgetti sarebbe emerso per superare lo stallo dovuto allo scontro tra il presidente uscente Attilio Fontana e la sua vice, Letizia Moratti.

 

In seguito, arriva la smentita dello stesso Giorgetti, il quale “pur ringraziando per l’iniziativa che ha appreso oggi da alcuni quotidiani”, stando a quanto apprende la ‘Dire’ ai suoi più stretti collaboratori ha confidato di “non essere disponibile a una eventuale candidatura per la presidenza della Lombardia” e che “sosterrà con convinzione Attilio Fontana“. Peraltro, Giorgetti fa sapere di essere stato “il primo a esprimersi in favore del rinnovo dell’attuale governatore, al quale lo lega un rapporto di stima politica e amicizia personale”.