In Lombardia 129 vittime, rapporto al 23,2%

7
This handout photo made available by the Lombardy Region Press Office shows healthcare personnel wearing protective suits and mask at work inside the COVID-19 hospital at the Fiera Milano trade fair complex, which reopened today, in Milan, Italy, 23 October 2020. Milan has been hit especially hard by the recent rise in coronavirus cases. ANSA/ LOMBARDY REGION PRESS OFFICE/ LOMBARDIA NOTIZIE +++ ANSA PROVIDES ACCESS TO THIS HANDOUT PHOTO TO BE USED SOLELY TO ILLUSTRATE NEWS REPORTING OR COMMENTARY ON THE FACTS OR EVENTS DEPICTED IN THIS IMAGE; NO ARCHIVING; NO LICENSING +++
Agenzia immobiliare Milano vendita acquisto case immobili di pregio

Sono 129 le nuove vittime lombarde del Covid e 10.955 i nuovi positivi riscontrati dai 47.194 tamponi effettuati, per un rapporto pari al 23,2% (ieri era al 22,6%). Altre 38 persone sono entrate in intensiva, 268 negli altri reparti, mentre guariti e dimessi sono 6780. Il maggior numero di contagi è stato riscontrato a Milano, 3.336, di cui 1.339 in città, seguita da Varese con 3.081 nuovi casi. E poi gli altri nuovi fronti: Como con 1.356, Monza e Brianza con 860.