Milano è viva. Tutti gli appuntamenti dal 23 al 31 agosto tra musica, teatro, danza, cinema

24
Agenzia immobiliare Milano vendita acquisto case immobili di pregio

Continuano le rassegne “Estate al Castello”, “Vapore d’estate”, “Milano Arte e musica”, “Arena Milano est”, promosse e coordinate dal Comune di Milano all’interno dei palinsesti di spettacolo cittadino “Milano è viva” e “Milano è viva nei quartieri” per sostenere lo spettacolo dal vivo rendendo sempre più vitale la città in tutti i suoi spazi.
Questo il programma fino alla fine di agosto.

Martedì 23 agosto, per la rassegna “Estate al Castello”, andrà in scena, alle ore 21, il Live music festival – Urban show 2.2, dedicato alla musica urban. Lo spettacolo, a cura di Smarting APS, ha come leitmotiv lo spirito del rinnovamento e dell’inclusione, portando i quartieri nel centro di Milano nella splendida cornice del Cortile delle armi del Castello Sforzesco. Sei artisti, provenienti da periferie di città differenti, si esibiranno dal vivo sul palco: Gianni Bismark e Sercho da Roma, Asteria da Bergamo, Ale Lock e Severam da Milano e Big Effe da Napoli. Il tutto accompagnato da un innovativo show di Digital live painting di Emanuele Alfieri, in arte Impossibile, che creerà illustrazioni luminose e graffiti digitali proiettati sulle mura del Castello in tempo reale durante le performances.
Ingresso a pagamento. Biglietti disponibili online sul sito Mailticket.
Per ulteriori infomazioni.

Sempre martedì 23 agosto arriva alle ore 21 sul palco dell’Arena Milano est il Comic show di Claudio Morici – “Fenomenologia dei rapporti di coppia considerati nel periodo storico degli ultimi 10 minuti in Italia”. Con monologhi vecchi e nuovi, conversazioni in chat, corteggiamenti suicidi e saggi brevi, il celebre scrittore e attore, i cui spettacoli teatrali hanno riempito teatri off romani e girato per tutta Italia, porta in scena uno spettacolo che svela i meccanismi amorosi della coppia una volta per tutte.
L’evento prevede un ingresso a pagamento e fa parte della rassegna “Arena Milano est”.
Per ulteriori informazioni. I biglietti sono in vendita su Vivaticket.

Alle ore 21:30 di martedì 23 agosto, alla Fabbrica del vapore, sarà presentato Clouds, un viaggio attraverso diversi linguaggi artistici: la performance, il video e l’arte visiva, la fotografia, la pittura del corpo, la composizione sonora originale per la scena. L’evento, curato da Maura di Vietri di Fattoria Vittadini, si rifà alle nuvole la cui vera essenza non è definita dalla forma che riescono a prendere, ma dall’idea stessa di mutevolezza che esse racchiudono. Come le nuvole, anche l’essere umano può essere visto come un insieme organico di materia in costante cambiamento, non sempre definibile quindi in una forma o categoria.
La performance fa parte di una serata ingresso unico con il seguente programma: Snodi alle 20, la performance Elle vive alle 20:30, la performance Clouds alle 21:30 e le proiezioni di Videodanza alle 22:30. L’evento “Elle vive” si terrà anche lunedì 22 agosto alla Fabbrica del vapore, alle 20:30, dove verrà presentata una performance di danza interattiva, ispirata ai temi dell’artificialità e della riproducibilità con particolare riferimento alla relazione corpo/clone. Il progetto elabora i materiali coreografici dalla danza di un avatar, “animato” in tempo reale.
Gli eventi fanno fa parte della rassegna “Vapore d’estate” e la partecipazione è a pagamento con biglietto acquistabile all’ingresso.
Per ulteriori informazioni https://live.yesmilano.it/listing/clouds/https://live.yesmilano.it/listing/elle_vive/ e https://vaporedistrict.org/.

Alle ore 21 di mercoledì 24 agosto andrà in scena sul palco dell’Arena Milano est Mary Sarnataro che trascinerà il pubblico nel suo mondo irriverente con la commedia “Sono una brutta persona ma una fantastica scimmia”. In un mondo popolato da personaggi come Chiara Ferragni e Greta Thunberg che si schierano sempre dalla parte giusta e che ogni giorno dimostrano di essere belle persone – Mary si rassegna all’idea di essere una brutta persona fino a quando non capisce che basta cambiare prospettiva per potersi considerare una fantastica scimmia. Perché per essere felici esistono due modi: migliorare la realtà o abbassare le proprie aspettative. Mary sceglie la seconda opzione.
L’evento fa parte della rassegna “Arena Milano est” e l’ingresso è a pagamento.
Per informazioni https://live.yesmilano.it/listing/mary-sarnataro-sono-una-brutta-persona-ma-una-fantastica-scimmia/ e https://www.arenamilanoest.it/.
I biglietti sono vanduti da Vivaticket.

Sempre mercoledì 24 agosto, alle ore 21:30 presso il Cortile delle armi andrà in scena Magical mistery story, una storia “magica e misteriosa” con protagonisti i Beatles, raccontata magistralmente da uno storyteller d’eccezione come Carlo Massarini e interpretata dalla tribute band più quotata d’Europa: the Beatbox.
Gli spettatori verranno coinvolti in un percorso di emozioni tra storie e musica: nel primo tempo si ripercorrerà la storia dagli esordi al Cavern club di Liverpool, passando all’Ed Sullivan show fino al memorabile concerto allo Shea stadium. Nel secondo tempo invece si racconterà la svolta psichedelica, nella quale scenografie e costumi colorati stupiranno il pubblico in sala.
Per ottenere il risultato desiderato nulla è stato lasciato al caso dalla strumentazione identica a quella usata dai Beatles nei loro storici dischi, ai vestiti confezionati su misura dalla stessa sartoria che li creò per la tournée americana.
Programmato nell’ambito della rassegna “Estate al Castello” e a cura di Good vibrations entertainment, l’evento prevede un ingresso a pagamento, biglietti disponibili online sul sito Mailticket.
I biglietti sono in vendita su Mailticket e Ticketone.
Per ulteriori informazioni.

Alle 21:00 di giovedì 25 agosto, presso il Cortile delle armi, con il concerto “E io tra di loro” Giovanni Nuti farà rivivere le sue due indimenticabili partner artistiche, Alda Merini e Milva, portando in scena le sue canzoni “meriniane” nonchè anche alcuni brani del repertorio della Rossa (Jannacci, Battiato, Brecht, Piazzolla). Voci e duetti virtuali, aneddoti, lettere: Nuti racconta come fece collaborare “due caratteracci” nel nome di musica e poesia.
La drammaturgia è di Roberto Cardia e Giovanni Nuti; i componenti della band sono José Orlando Luciano (pianoforte e tastiere), Andrea Motta (chitarra), Simone Rossetti Bazzaro (violino), Carlo Giardina (basso) ed Emiliano Oreste Cava (percussioni e batteria). Ospite speciale della serata, a cura di Sagapò, è Grazia di Michele, che duetterà con Nuti nel brano Le donne dell’est su testo di Alda Merini, inciso insieme e raccolto nel cofanetto Accarezzami musica: il Canzoniere di Alda Merini.
L’evento prevede un ingresso a pagamento e fa parte della rassegna “Estate al Castello”.
Per ulteriori informazioni.
I biglietti per ciascun evento inserito all’interno della rassegna “Estate al Castello” sono disponibili online sul sito Mailticket.

Venerdì 26 agosto, alle ore 21, il cortile del Castello Sforzesco ospiterà “Perduto amor – Omaggio a Franco Battiato”, spettacolo che Alberto Radius e le Custodie Cautelari hanno voluto dedicare alla parte più amata della discografia dell’artista: gli anni di travolgente successo che ebbero come preludio L’era del cinghiale bianco, primo album co-arrangiato e coprodotto con lo stesso Radius. Il concerto trae nome dal primo film di Franco Battiato, dal titolo Perduto amor, che ricostruisce un periodo ben preciso della Milano degli anni sessanta e settanta, in cui Battiato passò dalla “fase romantica” a quella della ricerca elettronica, con un élite di artisti tra cui Radius, Gaber, De André, Battisti e molti altri.
La band è quella storica delle Custodie Cautelari con alla voce Ettore Diliberto. Altre voci dello show sono quelle di Francesca De Bonis, Roberta Di Lorenzo e Andrea Belfiori. Ad arricchire lo spettacolo il violino di Anais Drago, che costellerà il concerto con i suoi virtuosismi. Lo spettacolo, a cura di Barley Arts, è ideato da Et-team di Ettore Diliberto e da Alberto Radius.
L’evento prevede un ingresso a pagamento e fa parte della rassegna “Estate al Castello”.
Per informazioni https://live.yesmilano.it/listing/perduto-amor-omaggio-a-franco-battiato/ e https://barleyarts.com/#section_2.
I biglietti sono in vendita su Mailticket e su TicketOne.

Sabato 27 agosto avrà inizio una novità assoluta nella storia della rassegna “Milano Arte musica”: il “MAM day”, una giornata intensiva di appuntamenti musicali e visite guidate in cui verranno coinvolti 22 artisti.

Gli appuntamenti del giorno

Ad aprire i concerti del 27 agosto alle ore 6 sarà l’ensemble More antiquo con “Canto gregoriano all’alba”, presso la Chiesa di San Bernardino alle monache. L’ensemble diretto da Giovanni Conti è un coro di professionisti specializzati nel repertorio della monodia sacra latina, che eseguirà un programma concepito per elevare il tema della Misericordia a principale strumento con cui esaltare l’amore di Dio per le sue creature. Ingresso a pagamento.

I biglietti sono in vendita su Vivaticket.

Il secondo appuntamento del “MAM day” è il frutto della collaborazione che Milano Arte musica ha stretto per la prima volta con una delle più importanti istituzioni di formazione musicale della città di Milano: il Conservatorio “Giuseppe Verdi”. Un gruppo di studenti (Hatige Aydogan, soprano; Giulia Ravagnani, soprano; Alessandro Vianelli, tenore; Alberto Maron, organo) verrà ospitato, alle ore 9, presso il Coro di San Maurizio al Monastero Maggiore per esibirsi nei “Concerti spirituali. Musiche di Melani e Legrenzi”, una raccolta di brani recentemente scoperti e pubblicati, eseguiti a due voci di soprano e una di tenore, che sottolineeranno la ricercatezza armonica, la grazia e la varietà delle musiche di Alessandro Melani e Giovanni Legrenzi. Ingresso a pagamento.

I biglietti sono in vendita su Vivaticket.

Cuore pulsante della giornata di sabato 27 agosto è il Concerto diffuso: un abbraccio simbolico della città di Milano che farà risuonare all’unisono 5 organi del centro e dei quartieri milanesi. Le chiese coinvolte in questo nuovo formato esecutivo fanno parte della Rete Cantantibus organis e ospiteranno le virtuose esibizioni di 5 giovani organisti under 35: Ismaele Gatti (Chiesa di Santa Maria Annunciata in Chiesa Rossa), Pietro Dipilato (Basilica di San Simpliciano), Isaia Ravelli (Chiesa di Sant’Alessandro), Vittorio Vanini (Basilica di Santa Maria della Passione), Andrea Tritto (Chiesa di San Nicolao della Flue). I concerti si terranno alle ore 12:30. Ingresso a pagamento.

I biglietti per il concerto di Ismaele Gatti sono in vendita su Vivaticket.

I biglietti per il concerto di Pietro Dipilato sono in vendita su Vivaticket.

I biglietti per il concerto di Isaia Ravelli sono in vendita su Vivaticket.

I biglietti per il concerto di Vittorio Vanini sono in vendita su Vivaticket.

Ulteriori informazioni per il concerto di Andrea Tritto.

“A caccia, a corte. L’alta cappella fra ‘400 e ‘500” è il titolo del quarto appuntamento del MAM day, concerto nel quale cui si esibirà Aceraes, il promettente ensemble composto dai giovani studenti della Civica scuola di musica “Claudio Abbado” (Simone Zangani, flauti e bombarda; Andrea Agazzi, trombone; Matteo Selvaggio, trombone; Loris Guastella, percussioni; Jody Livo, cornetto e direzione), altra principale istituzione partner della XVI edizione di Milano Arte musica insieme al Conservatorio “Giuseppe Verdi” di Milano. Il programma descrive, attraverso brani giocosi, gli aspetti della vita del nobiluomo di Quattrocento e Cinquecento che si prepara alla guerra, gusta buon vino, cibo, poesia, musica e danza. Il concerto sarà presso il Cortile della Basilica di Santa Maria della Passione alle ore 16. Ingresso a pagamento.

I biglietti sono in vendita da Vivaticket.

A concludere l’intensa giornata del MAM day di sabato 27 agosto sarà l’esibizione di Pieter van Dijk, professore alla Hochschule für Musik und Theater di Amburgo, il quale eseguirà agli organi della Basilica di Santa Maria della Passione “I 18 corali dell’autografo di Lipsia” in un una rarissima ed esclusiva versione. Divisa in due parti, una alle ore 20:00 e una alle ore 22:00, l’opera costituisce uno dei lavori più completi e maturi di Johann Sebastian Bach. Ingresso a pagamento.

I biglietti per la parte I e per la parte II sono in vendita da Vivaticket.

Per informazioni https://live.yesmilano.it/ e https://milanoartemusica.com/.

Sempre sabato 27 agosto, alle ore 18, Piazza Anita Garibaldi, ospiterà l’evento TTB Temporaneo tempo beat | Discoonair | dance BUS; si tratta di performance di danza contemporanea, spesso contaminate da altri linguaggi artistici; saranno portate in scena incursioni urbane che coinvolgeranno il pubblico e i passanti, trasformando il territorio in un teatro a cielo aperto L’evento è gratuito ed è organizzato da Fattoria Vittadini, Circuito Claps, Centro Artemente, Cro.me – Cronaca e memoria dello spettacolo e Ariella Vidach- AiEP, in collaborazione con Rete dance card e con il sostegno di Comune di Milano, Regione Lombardia e Fondazione Cariplo. Ingresso gratuito.

Per informazioni https://live.yesmilano.it/listing/ttb-temporaneo-tempo-beat-disconair-dance-bus/ e https://www.dance-card.org/shall-we-dance.

Alle ore 21:30 di sabato 27 agosto presso il Cortile delle armi andrà in scena NADA in concerto, un grande evento musicale durante il quale la cantante denuderà le sue canzoni per raccontare una storia fantastica, personale e poetica, dando vita ad uno spettacolo intenso ed emotivamente coinvolgente. Nel corso dei suoi cinquant’anni e oltre di carriera, la musicista toscana ha cambiato più volte pelle, esplorando con i suoi dischi stili e generi musicali piuttosto diversi tra loro: dalla musica (cosiddetta) leggera degli esordi al cantautorato, tornando poi al pop negli anni Ottanta e virando nuovamente verso la canzone d’autore e la scena indipendente della musica italiana a partire dalla seconda metà degli anni Novanta.
Programmato nell’ambito della rassegna “Estate al Castello”, l’evento, a cura di Via audio Srl, prevede un ingresso a pagamento.
Per informazioni https://live.yesmilano.it/listing/nada-in-concerto/ e https://www.locusta.net/artisti/nada/.
I biglietti per ciascun evento inserito all’interno della rassegna “Estate al Castello” sono disponibili online sul sito Mailticket.

Domenica 28 agosto, alle ore 21, Jack Jaselli sarà in concerto al Castello Sforzesco. A cura di Salumeria Production – Groove It, lo spettacolo darà al pubblico la possibilità di entrare nel mondo poliedrico del cantautore: Jaselli vanta una grande carriera e si è fatto notare dai grandi nomi del panorama musicale internazionale: suona a fianco di Ben Harper, Gavin Degraw, Fink, Lewis Floyd Henry, The Heavy, Giusy Ferreri e Alberto Camerini. Peter Harper ha scelto il suo brano The House In Bali come colonna sonora ufficiale del suo sito. A novembre 2020 il cantante fu scelto per partecipare all’annuale concerto-tributo ufficiale a Jeff Buckley, esibendosi in live streaming insieme ad artisti di tutto il mondo.
L’evento prevede un ingresso a pagamento e fa parte della rassegna “Estate al Castello”.
Per ulteriori informazioni. I biglietti per ciascun evento inserito all’interno della rassegna “Estate al Castello” sono disponibili online sul sito Mailticket.

Lunedì 29 agosto alle ore 21 presso il Cortile delle armi andrà in scena un viaggio appassionato che parte dal Teatro alla Scala di Milano per raggiungere la mitica Broadway oltre oceano. A cura di Ecoteatro, lo spettacolo “Dalla Scala a Broadway” presenterà una simpatica “sfida” tra generi musicali, tra canto classico e canto moderno. Cantanti, attori e danzatori conducono lo spettatore attraverso i velluti dell’opera e la modernità del musical, senza tralasciare il mondo del cinema con le immortali melodie. Arie celebri della tradizione operistica si alternano alle sonorità del musical creando un fil rouge tra le raffinate atmosfere del Teatro alla Scala di Milano e le sfavillanti luci dei teatri di Broadway. E non mancheranno citazioni, ricordi, racconti, sogni e visioni della tradizione cinematografica che, insieme alla musica e all’arte, ha reso grande la storia del nostro paese.
Per informazioni https://live.yesmilano.it/listing/dalla-scala-a-broadway/ e http://www.ecoteatro.it/.

I biglietti per ciascun evento inserito all’interno della rassegna “Estate al Castello” sono disponibili online sul sito Mailticket.

Alle ore 21 di martedì 30 agosto, nel Cortile delle armi del Castello Sforzesco, andrà in scena “Germi al Castello”, un accattivante spettacolo culturale nel quale verrà portata in scena una realtà che nasce dalla passione e dalla necessità di creare un luogo che dia spazio a 360 gradi alla cultura, un laboratorio che vuole creare connessioni e visioni capaci di unire mondi differenti. L’evento vedrà la partecipazione di Manuel Agnelli e altri ospiti. Il programma di “Germi al Castello” sarà la naturale estensione del lavoro fatto nei primi anni di attività sul palco della libreria: un’alternanza di appuntamenti musicali, letterari e d’incontri divulgativi (scienza, letteratura e arti varie), spesso contaminati tra loro. Lo spettacolo offrirà dunque un programma schizofrenico e senza barriere di genere o di disciplina artistica.
Per ulteriori informazioni. I biglietti sono in vendita da Dice.

Martedì 30 agosto, alle ore 21, il palco dell’Arena Milano est ospiterà “Gatta morta”, l’esilarante comic show di Francesca Reggiani, scritto con Valter Lupo e Gianluca Giugliarelli. Lo spettacolo, in tournée dopo la pandemia, svela con lucida abilità i risvolti comici del lungo periodo di isolamento a cui siamo stati costretti. Una scorta di buonumore da aggiungere a mascherina e disinfettante, con personaggi e sketch inediti. Protagoniste dello spettacolo le pari opportunità, che spesso non sono né tanto pari, né molto opportune. Ma non solo: “Gatta morta” è un one-woman-show che in 90 minuti schiera sul palco attualità e costume, informazione e politica, nel tipico stile a tutto campo dell’artista, che alza il sipario su un diario di quotidiane follie.
Per informazioni https://live.yesmilano.it/listing/francesca-reggiani-gatta-morta/ e https://www.arenamilanoest.it/. Per acquistare i biglietti.

Mercoledì 31 agosto, alle 20:30, Pacta dei teatri presenta nel Cortile delle armi del Castello Sforzesco lo spettacolo “La sorpresa dell’amore” di Pierre Carlet de Chamblain de Marivaux, nella traduzione Paola Ranzini. Lo spettacolo è interpretato da Federica D’Angelo, Maria Eugenia D’Aquino, Riccardo Magherini, Annig Raimondi e Antonio Rosti, per la regia di Paolo Bignamini. L’inevitabilità dell’amore raccontata da uno degli autori classici di maggior successo sulle scene contemporanee in Francia, ma raramente rappresentato in Italia. Il nobile Lelio, che non vuole più avere nulla a che fare con le donne dopo aver subito il dolore del tradimento, e una riservata contessa, che rifugge gli uomini dopo essere rimasta vedova, sono obbligati a incontrarsi per organizzare il matrimonio dei loro rispettivi servitori. Pur attratti inconsapevolmente l’uno dall’altra, i due nobili si giurano a vicenda che non si ameranno mai: a dispetto delle intenzioni, l’inevitabilità del sentimento amoroso farà il suo corso.
Per informazioni https://live.yesmilano.it/listing/la-sorpresa-dellamore/ e https://www.pacta.org/.
I biglietti sono in vendida da Vivaticket.

Sempre mercoledì 31 agosto, alle 21, sul palco dell’Arena Milano est, il più giovane stand up comedian italiano, Davide Calgaro, ci rivelerà cosa vuol dire avere vent’anni, andare a vivere da solo e i problemi di chi come lui – proprio perché giovane – non viene mai preso sul serio. Dopo aver descritto nel suo primo spettacolo i suoi sedici anni, dalla scuola agli amici fino al rapporto con i genitori, Davide Calgaro alza il tiro e racconta in chiave comica e per esperienza diretta il passaggio dall’adolescenza all’età adulta e i guai che ne derivano, ridendoci su. ‘Venti Freschi’ è il suo secondo spettacolo, adatto sicuramente ai suoi coetanei ma anche ai loro genitori che avranno finalmente la possibilità di entrare nei pensieri della Generazione Z, ovvero i “post-millennial”.
Per informazioni https://live.yesmilano.it/listing/davide-calgaro-venti-freschi/ e https://www.arenamilanoest.it/.
I biglietti sono venduti da Vivaticket.

Mercoledì 31 agosto, alle 20:30, la Basilica di Santa Maria della Passione ospiterà l’evento di chiusura della XVI edizione della rassegna “Milano Arte musica”. Così come in apertura, lo spettacolo prevede l’esibizione di un ensemble dal grande formato ma, questa volta, tutto italiano: Il Coro e Orchestra Cremona antiqua. Fondato e diretto dal Maestro Antonio Greco, l’ensemble è il risultato dell’unione fra Coro e Orchestra specializzati nella ricerca della tradizione polifonica cremonese. Protagonista di preziose collaborazioni fra cui quelle con London Symphony orchestra, Tallis Scholars di Peter Phillips nel 2011, e progetti come il recente “Riccardo Muti Italian Opera academy” nel 2021, Cremona Antiqua eseguirà il “Vespro della Beata Vergine” di Claudio Monteverdi, uno dei momenti più alti e solenni della musica sacra in cui l’ampio respiro del canto monteverdiano si declina in tutte le sue varietà di scrittura, in un connubio fra musica e testo sacro di straordinaria potenza espressiva.
Ingresso a pagamento.
Per informazioni https://live.yesmilano.it/listing/claudio-monteverdi-vespro-della-beata-vergine/ e https://milanoartemusica.com/.
I biglietti sono venduti da Vivaticket.

Fino al 18 settembre continua il progetto “Anteo in città”; Anteo, insieme a Fuoricinema e in collaborazione il Comune di Milano e i municipi, organizza un cinema itinerante nei quartieri milanesi, fermandosi ogni settimana in una piazza diversa. Una programmazione di cinema di qualità su “quattro ruote”, che non mira a sostituirsi ad una proposta cinematografica già esistente, ma vuole raggiungere zone che non sempre godono di un’offerta culturale di cinema e audiovisivo.
Dal 25 al 30 agosto la programmazione di “Anteo nelle città” si svolgerà presso piazza Leonardo da Vinci.

Giovedì 25 agosto
Tre piani
di N. Moretti con R. Scamarcio,
Ore 20:30

Venerdì 26 agosto
Licorice Pizza
di P. T. Anderson con B. Cooper,
B. Safdie – USA – 133′
Ore 20:30

Sabato 27 agosto
Elvis
di B. Luhrmann con A. Butler,
T. Hanks – USA, Australia – 159′
Ore 20:30

Domenica 28 agosto
Minions 2. Come Gru diventa cattivissimo
di K. Balda – Animazione – USA – 90′
Ore 20:30

Lunedì 29 agosto
Nostalgia
di M. Martone con P. Favino,
T. Ragno – Italia – 120′
Ore 20:30

Martedì 30 marzo
House of Gucci
Di R. Scott con L. Gaga, A. Driver
USA – 157′
Ore 20:30

Mercoledì 31 agosto
Assassinio sul Nilo
di e con K. Branagh con G. Gadot
USA – 134′
Ore 20:30

Ulteriori infoemazioni sul sito di Anteo.
I biglietti per ciascun evento inserito all’interno della programmazione dell’Anteo sono disponibili all’indirizzo https://anteonellacitta.spaziocinema.18tickets.it/.

Dal 23 al 31 agosto, saranno aperte anche le arene estive che proporranno le proiezioni di una vasta gamma di film, dai grandi classici ai successi più recenti usciti al cinema. I film verranno proiettati nelle seguenti arene: l’Arena Chiesa Rossa, dove si prevede la proiezione di quattro film a settimana nei pressi del Campo sportivo della Parrocchia di Santa Maria Annunciata in Chiesa Rossa; l’Arianteo, dove continua la tradizionale programmazione cinematografica estiva ospitata nelle sedi del Palazzo Reale e del Chiostro dell’Incoronata.

Programmazione Asteria | Arena Chiesa Rossa

Martedì 23 agosto
Nostalgia
Regia di: Mario Martone
Ore 21:00

Mercoledì 24 agosto
Io e Lulù
Regia di: Channing Tatum, Reid Caroli
Ore 21:00

Venerdì 26 agosto
After love (versione originale con sottotitoli in italiano)
Regia di: Aleem Khan
Ore 21:00

Sabato 27 agosto
West side story
Regia di: Steven Spielberg
Ore 21:00

Martedì 30 agosto
Freaks out
Regia di: Gabriele Mainetti
Ore 21:00

Mercoledì 31 agosto:
Corro da te
Regia di: Riccardo Milani
Ore 21:00

Programmazione Arianteo

Proiezioni a Palazzo Reale

Martedì 23 agosto
Anteprima
Un’ombra sulla verità
Regia di: P. Le Guay con F. Cluzet, J. Renier – Francia – 114′
Ore 20:30

Mercoledì 24 agosto
Anteprima
Brian and Charles
Regia di: J. Archer con D. Earl, C. Hayward – Regno Unito – 90′
Ore 20:30

Giovedì 25 agosto
Ariaferma
Regia di: L. Di Costanzo con S. Orlando, T. Servillo – Italia – 117′
Il regista Leonardo Di Costanzo presenta il film al pubblico
Ore 20:30

Venerdì 26 agosto
Ennio
Regia di: G. Tornatore – Documentario – Italia, Belgio – 150′
Ore 20:30

Sabato 27 agosto
Prima visione
Bullet train
Regia di: D. Leitch con B. Pitt, J. King – USA – 152′
Ore 20:30

Domenica 28 agosto
Belfast
Regia di: K. Branagh con J. Dornan, J. Hill – Inghilterra – 107′
Ore 20:30

Lunedì 29 agosto
Quattordici giorni
Regia di: I. Cotroneo con T. Trabacchi, C. Natoli. – Italia – 107′
Il regista Ivan Cotroneo e gli attori Carlotta Natoli e Thomas Trabacchi presentano il film al pubblico
Ore 20:30

Martedì 30 agosto
Tra due mondi
Regia di: E. Carrère con J. Binoche, H. Lambert – Francia – 107′
Ore 20:30

Mercoledì 31 agosto
Tromperie
Regia di: A. Desplechin con D. Podalydès, L. Seydoux
Francia – 106′
Ore 20:30

Proiezioni al Chiostro dell’Incoronata

Martedì 23 agosto
Anteprima
Giorni d’estate
Regia di: J. Swale con G. Arterton,
G. Mbatha-Raw – Regno Unito – 100′

Nostalgia
di M. Martone con P. Favino,
F. Di Leva Italia – 120′
Ore 20:30

Mercoledì 24 agosto
Anteprima
Un’ombra sulla verità
Regia di: P. Le Guay con F. Cluzet,
J. Renier Francia – 114′

Il servo – versione originale restaurata con sottotitoli in italiano
Regia di: J. Losey con J. Fox, S. Miles
Regno Unito – 110′
Ore 20:30

Giovedì 25 agosto
Prima visione
Fire of love
Regia di: S. Dosa – Documentario
Canada – 93′

Prima visione
Rimini
Regia di_ U. Seidl con M. Thomas,
G. Friedrich Austria, Francia – 114′
Ore 20:30

Venerdì 26 agosto
Prima visione
200 metri
Regia di: A. Nayfeh con A. Suliman,
A. Unterberger – Palestina – 90′

Anteprima
Tuesday club. Il talismano della felicità
Regia di: A. Appelin con M. Richardson,
P. Stormare – Svezia – 102′
Ore 20:30

Sabato 27 agosto
Belfast
Regia di: K. Branagh con J. Dornan,
J. Hill – Inghilterra – 107′

Il padrino (versione restaurata)
Regia di: F. F. Coppola con M. Brando,
A. Pacino USA – 175′
Ore 20:30

Domenica 28 agosto
Parigi, tutto in una notte
Regia di: C. Corsini con
V. Bruni Tedeschi, M. Foïs,
Francia – 98′

Diabolik
Regia di: A. e M. Manetti con L. Marinelli,
M. Leone – Italia – 128′
Ore 20:30

Lunedì 29 agosto
La persona peggiore del mondo
Regia di: J. Trier con R. Reinsve,
A. D. Lie Norvegia – 121′

Anteprima
La nuit du 12
Regia di: D. Moll con B. Bouillon,
B. Lanners – Francia – 115′
Ore 20:30

Martedì 30 marzo
Anteprima
Maigret e la giovane morta (versione originale con sottotitoli in italiano)
Regia di: P. Leconte con G. Depardieu,
A. Clément – Francia – 89′
Madrea paralelas
Regia di: P. Almodóvar con P. Cruz,
M. Smit – Spagna – 120′
Ore 20:30

Mercoledì 31 marzo
È stata la mano di Dio
Regia di: P. Sorrentino con F. Scotti,
T. Servillo Italia – 130′

Elvis (versione originale con sottototoli in italiano)
Regia di: B. Luhrmann con A. Butler,
T. Hanks USA, Australia – 159′
Ore 20:30

Per ulteriori informazioni consultare il sito del Centro Asteria: https://www.centroasteria.it/cinema-arena-chiesa-rossa-milano-2022/ 
I biglietti per ciascun evento inserito all’interno della programmazione del Centro Asteria | Arena Chiesa Rossa e sono disponibili all’indirizzo https://www.webtic.it/index.htm#/home?action=loadLocal&localId=5645.

Per informazioni consultare Arianteo su https://www.spaziocinema.info/milano/eventi-e-rassegne/arianteo-milano-2022. I biglietti per ciascun evento inserito all’interno della programmazione dell’Arianteo sono disponibili su https://incoronata.spaziocinema.18tickets.it/ https://palazzoreale.spaziocinema.18tickets.it/.