Rinasce e ritorna in vita il Palasport di Morbegno in Valtellina

13
Agenzia immobiliare Milano vendita acquisto case immobili di pregio

In questa  stupenda  Valtellina, zona  di  monti  e bellezze  naturali ritorna  in vita nel  miglior  dei modi, il più che mai splendente   Palasport  di  Morbegno, costruito  nel  1972 e  intitolato all’’ ingegnere Enea Mattei, conosciuto  per  i suoi molti e   numerosi progetti  fatt  in valle. In questo  momento di pandemia e covid  anche in questa valle  deve  tornare  un po’ il sorriso aprendo  questo palazzo dello sport  alla  cittadinanza, societa  e sportivi, e ci  si augura  al piu  presto di renderlo usufruibile. Il tutto  lo si è  realizzato grazie al  Comune della città del Bitto e  con i contributi delle fondazioni Mattei e Promor, dell’Amministrazione Provinciale e della Comunità Montana. Questo  impianto viene riqualificato,   sino al 2014 era una   una piscina Adesso neel  nuovo  prrogetto  nel  locale  a  fianco  al campo di basket  si  vuol   far  una stanza e  palestra  di arrampicata, passione e sport  molto presente  qui. L’approvazione al  progetto arriva  dalla Giunta e  riguarda  il primo lotto per  cui  si  sono stanzia  ben due milioni  e seicentotrentamila  euro. L’Assessore ai  Lavori  Pubblici   Sport  del Comune  di Morbegno Franco  Marchini da  noi sentito ci ha  detto: “ Siamo molto soddisfatti di dare il via ai lavori e riconsegnare alla collettività un luogo simbolo della città”.Da 7 anni, nell’edificio che ha visto muovere le prime bracciate in acqua a generazioni di morbegnesi, regna il degrado. Ma adesso  lo si  può  dire  con certezza  nascerà  un qualcosa  di  bello, è solo una questione di tempo. Il via ai lavori  che daranno nuova vita all’edificio è atteso entro inizio estate  finendo  la  prima parte  a  fine  estate, poi dopo un anno e mezzo di lavori  l’impianto sarà a disposizione delle scuole e delle società sportive e  di  chi fa  sport.