- Pubblicità -
Charme home agenzia immobiliare a Milano

mercoledì, Ottobre 5, 2022
Home In Evidenza Siti Unesco Lombardia: 10 meraviglie da scoprire nella regione con più patrimoni...

Siti Unesco Lombardia: 10 meraviglie da scoprire nella regione con più patrimoni dell’Umanità

7
Agenzia immobiliare Milano vendita acquisto case immobili di pregio

I graffiti su pietra della Valle Camonica e il più importante esempio di villaggio operaio in Italia. Le palafitte del lago di Varese, le mura di Bergamo, le città gioiello dei Gonzaga e il più alto treno d’Europa. Ecco 10 siti Unesco  della Lombardia raccontati in una nuova serie podcast disponibile da fine giugno sulle principali piattaforme audio free

I 10 siti Unesco della Lombardia

Potrà sorprendere, ma la regione italiana con più siti Unesco è la LombardiaBen 21, contando patrimoni culturali materiali e immateriali, Città Creative e Riserve della Biosfera. Ma non solo. È lombardo il primo sito italiano iscritto alla World Heritage List: l’arte rupestre della Valle Camonica, riconosciuta Patrimonio dell’Umanità nel 1979.

 

Se questo primato vi incuriose, mettetevi comodi, con un paio di auricolari alla mano: è arrivata una serie podcast dedicata alla scoperta questo patrimonio straordinario, eppure, in parte, ancora nascosto. Un viaggio in 10 tappe accessibile a tutti.

 

Siti Unesco Lombardia: i 10 da scoprire, da un villaggio industriale al Cenacolo

Si chiama TANTEANIME ed è una serie podcast realizzata da Chora Media, in collaborazione con Abbonamento Musei e Regione Lombardia, disponibile a partire dal 23 giugno su tutte le app free (Spotify, Apple Podcast, Spreaker, Google Podcast).

10 episodi per 10 gioielli Unesco, in uscita uno a settimana, in cui i travel blogger Alessio Realini e Cécile Berranger (hesitantexplorers.com) conducono gli ascoltatori alla scoperta di un numero sconfinato di graffiti su roccia, di una città ideale, di un villaggio operaio. E del treno più alto e panoramico  d’Europa

Meraviglie dell’arte e dell’ingegno umano, che spaziano dalla Preistoria al Novecento. Alcune celeberrime (nella foto sopra, le mura veneziane di Bergamo) altre sorprendenti e lontane dagli itinerari turistici più battuti. Tutte raccontate attraverso le voci, i suoni e le impressioni del luogo, raccolti in presa diretta durante il viaggio. Tra interviste ad esperti, storie e ricordi degli abitanti, curiosità e incontri.

fonte corriere.it