UniCredit premiata dall’ Abi per il progetto EASYPACK

8
Agenzia immobiliare Milano vendita acquisto case immobili di pregio

UniCredit ha conseguito la menzione speciale per il progetto EASYPACK, un pacchetto di servizi integrati che consente alle imprese di vendere direttamente online i propri prodotti a clienti in tutta Italia e in Europa e aumentare il proprio giro d’affari o di raggiungere buyer in tutto il mondo direttamente dalla propria sede

UniCredit è nel novero delle banche premiate dall’ABI nell’ambito del prestigioso “Premio ABI per l’Innovazione nei Servizi Bancari 2021” con il progetto “EasyPack”.

 

EasyPack, candidato nella categoria “Premio Innovazione per i Clienti Corporate”, è stato premiato per aver sviluppato un’offerta modulare che consente alle imprese di superare le complessità tecniche ed economiche dell’e-commerce, permettendogli di operare sul web con successo e in modo veloce, sicuro ed economico, facendo leva su partnership con leader globali.

 

UniCredit Easy Pack è infatti un’offerta di e-commerce che, grazie alle partnership della banca stabilite con Alibaba.com, Google, SACE e Var Group si compone di 3 soluzioni studiate per accedere in maniera semplice, economica ed integrata alla vendita online, sia B2B che B2C, consentendo alle aziende di vendere direttamente online i propri prodotti a clienti in tutta Italia e in Europa e aumentare il proprio giro d’affari o di raggiungere buyer in tutto il mondo direttamente dalla propria sede

 

L’E-Commerce in Italia è diventato un motore della ripresa economica – ha affermato Andrea Casini, Responsabile Corporate Italia di UniCredit grazie alle nostre competenze di grande Gruppo internazionale, stiamo spingendo su soluzioni che accompagnino in modo semplice e poco costoso le aziende a sviluppare il business internazionale sui canali digitali. In Italia esiste un enorme potenziale su questo fronte dal momento che solo il 30% delle imprese ha un e-commerce e solo il 10% vende effettivamente online. UniCredit EasyPack è dunque una opportunità unica per allargare i confini delle imprese italiane e per amplificare i canali di vendita dei loro prodotti a tutto il territorio nazionale ed europeo o per raggiungere buyer in tutto il mondo. I risultati ci dicono che siamo sulla strada giusta: nel 2020, quindi anche in piena pandemia, le aziende clienti di EasyPack hanno registrato una crescita del business con l’estero di oltre il 6%, che diventa +24% se guardiamo al periodo 2018-2020

 

La consegna dei premi si è svolta in modo virtuale. Lo scorso anno UniCredit si era aggiudicata il primo premio nella categoria innovazione aperta, con il progetto: “Dynamic Discounting: la nuova soluzione digitale di supporto alla filiera offerta in collaborazione con FinDynamic e la menzione speciale per il progetto: Le nostre differenze fanno la differenza – conoscere le disabilità per creare un migliore ambiente lavorativo”

 

Le valutazioni delle candidature sono state svolte da un comitato scientifico composto da  autorevoli rappresentanti del mondo imprenditoriale, istituzionale e accademico che ha effettuato  la pre-valutazione dei progetti selezionati e ha dato seguito alla formazione delle graduatorie su criteri di merito quali: qualità dell’innovazione; concretezza e utilità dell’iniziativa dal punto di vista degli utenti coinvolti; risultati ottenuti/obiettivi previsti; innovatività delle metodologie di progettazione impiegate; positive ricadute sull’industria bancaria e sul contesto socio/ambientale.  Le graduatorie così formate sono state sottoposte alla Giuria per l’assegnazione dei riconoscimenti previsti dal Premio. La Giuria ha determinato in completa autonomia la classifica finale.

 

Il Premio ABI per l’innovazione nei Servizi Bancari si pone l’obiettivo di inserire il mondo bancario nel percorso per la promozione dell’innovazione nei servizi e contribuire al miglioramento dell’immagine del settore rappresentando progetti e servizi innovativi.