UniCredit sottoscrive un minibond, con Certificazione Cerved Rating Agency, di 1,5 milioni di euro emesso da Sincronis Srl a sostegno del piano di investimenti e sviluppo della società

12
Agenzia immobiliare Milano vendita acquisto case immobili di pregio

Sincronis srl, ha emesso un minibond di 1,5 milioni di euro sottoscritto interamente da UniCredit. Il prestito obbligazionario, con Certificazione ESG Cerved, ha una durata quinquennale e ha lo scopo di sostenere gli ambiziosi piani di crescita e di investimenti della società.

 

Sincronis, opera nel settore delle tecnologie biomediche da oltre vent’anni e fornisce una gamma completa di prodotti e servizi per la sanità, inclusi ospedali, cliniche e laboratori di analisi. Offre alle strutture sanitarie e alle aziende produttrici una risposta integrata alle loro esigenze inerenti all’acquisizione, la manutenzione e la gestione delle apparecchiature biomediche, attraverso un’organizzazione specializzata, che sa coniugare un servizio di alto livello con il necessario contenimento dei costi. Sincronis è certificata ISO 13485 (Manutenzione apparecchiature biomediche)

 

Efficienza ed efficacia delle soluzioni, l’attenzione alle esigenze dei clienti, unitamente all’attenzione al sociale e alla sostenibilità costituiscono i punti distintivi di Sincronis. Il prestito obbligazionario emesso da Sincronis rientra a tutti gli effetti tra gli strumenti di finanza sostenibile offerti da UniCredit, che ha interamente sottoscritto il Sustainability-Linked Bond. L’operazione finanziaria prevede ulteriori benefici in termini di tasso per l’azienda al miglioramento del rating di sostenibilità – ESG della società (rating elaborato da Cerved).

 

Questa operazione è una opportunità importante per la nostra Società, per supportare e consolidare la crescita, in un momento di forte sviluppo di nuove attività – dichiara l’Ing. Danilo Gennari, Presidente di Sincronis Srl. Intendiamo con questo sostegno portare in modo sempre più ampio le nostre soluzioni innovative nel mercato delle apparecchiature biomediche, in un periodo decisivo per il rinnovamento di tutto l’ambito Health Care,”.

 

Supportiamo le imprese innovative della nostra Regione offrendo loro forme alternative di finanziamento degli investimenti, come i minibond, segmento in cui UniCredit è leader in Italia– afferma Marco Bortoletti, Regional Manager Lombardia di UniCredit. Siamo molto fieri di sostenere gli ambiziosi piani di investimenti e sviluppo di Sincronis e di aver strutturato un minibond, correlato a obiettivi ESG. La continua evoluzione di un’impresa nell’ottica di uno sviluppo sostenibile è oggi un’esigenza prioritaria. I parametri e i criteri ESG stanno diventando ormai standard operativi a cui gli operatori di un’azienda si devono ispirare. Disegnare e attivare progetti e processi che permettono alle imprese di migliorare il loro impatto ambientale e sociale è un’opportunità da cogliere e una sfida cruciale da vincere per assicurare longevità e benessere alle imprese E ai territori in cui operano”.